Dolore alla spalla: le diverse patologie, terapie e rimedi

Dolore alla spalla: le diverse patologie, terapie e rimedi

Il dolore alle spalle rappresenta uno dei disturbi al sistema muscolo scheletrico più lamentati e può, talvolta, essere associato ad altre regioni del corpo, coinvolgendole nel dolore e nella disfunzione.


Il dolore alle spalle rappresenta, per ordine di incidenza, la terza causa dei disturbi al sistema muscolo scheletrico dopo i dolori alla lombare e alla cervicale. È importante sottolineare che un disturbo riferito come “spalla dolorosa” può talvolta coinvolgere ed essere associato (e in alcuni casi anche causato) ad altre regioni del corpo, come la zona scapolare, il braccio, la colonna vertebrale cervicale, dorsale e la zona toracica.

Allargando il ragionamento ad un inquadramento più globale, un’infiammazione e conseguente dolore alla spalla destra può avere alcune connessioni con il fegato e il colon ascendente mentre un’infiammazione alla spalla di sinistra può sottendere ad una disfunzione dello stomaco.

⇧ Torna al sommario

Quali sono le cause del dolore alla spalla?

Le cause del dolore alla spalla possono essere molteplici, queste possono essere suddivise in disturbi diretti o indiretti.

Le cause di dolore dirette possono essere legate ad eventi traumatici (ad esempio contusioni, lesioni tendinee, lesioni legamentose, lussazioni, fratture), mentre le cause di dolore indirette possono comprendere squilibri muscolari sia della spalla che delle regioni associate (gomito, regione cervicale, regione dorsale). Questi portano con il passare del tempo ad un utilizzo alterato della spalla e di conseguenza all’instaurarsi dell’infiammazione.

Alcune patologie delle spalle

Le patologie che riguardano il complesso della spalla possono interessare le diverse regioni anatomiche che compongono questa zona del corpo: la spalla infatti è composta da molte strutture ossee, articolari, muscolari e tendinee, come per esempio l’articolazione gleno – omerale (ossia quella composta dall’omero e dalla scapola), l’articolazione sterno – claveare (ossia quella composta dalla clavicola e dallo sterno) o i muscoli della cuffia dei rotatori, che permettono una profonda stabilità nello svolgimento delle azioni del braccio.

Tutte queste e molte altre “parti” che compongono la spalla possono andare incontro a situazioni infiammatorie, come per esempio borsiti, contratture muscolari, tendiniti, tenosinoviti o ad usura e degenerazione da un utilizzo scorretto o eccessivo, come per esempio calcificazioni o la cosiddetta periartrite.

In particolare la periartrite scapolo omerale (anche se questo termine attualmente non è più utilizzato in ambito medico) costituisce un disturbo molto diffuso, che comporta un’infiammazione di diversi tessuti dell’articolazione come i tendini e le borse (cuscinetti posti tra osso e tendine). I soggetti maggiormente colpiti sono quelle persone che utilizzano per lungo tempo il braccio sopra l’altezza della spalla come, per fare qualche esempio, imbianchini, lanciatori o pallavolisti.

⇧ Torna al sommario

Le diverse terapie per guarire il dolore alla spalla

A seconda delle modalità di insorgenza del sintomo, dei risultati dei test clinici eseguiti e dei referti medici, si ottiene un preciso inquadramento della patologia.

A questo punto il trattamento può prevedere, nei casi più acuti, un percorso terapeutico da affrontare in equipe multidisciplinare, dove il medico competente può scegliere se optare per un apporto farmacologico sistemico (ad esempio antinfiammatori) o locale (ad esempio infiltrazioni ecoguidate o onde d’urto), con l’obiettivo di ridurre il dolore e permettere l’avvio del programma riabilitativo. Viceversa, nel caso in cui il paziente lamenti un dolore non acuto o relativo solo a specifici movimenti, sarà compito del fisioterapista inquadrare adeguatamente il processo rieducativo, servendosi, a seconda dei casi, della terapia manuale, della terapia fisica riabilitativa come la tecarterapia, del taping neuro muscolare e in generale avvalendosi degli esercizi terapeutici. Questi hanno il compito migliorare la postura della colonna vertebrale e delle spalle, spesso andando incontro alle richieste riferite dagli stessi pazienti, che molte volte hanno la sensazione di voler “aprire e allargare le spalle”.

Il Centro.
Noi e la nostra
passione

Fisio Logic offre trattamenti di Fisioterapia, Riabilitazione Funzionale e valutazioni di Posturologia Clinica. Contemporaneamente è possibile effettuare attività fisica personalizzata o corsi per piccoli gruppi con le finalità di star bene con il proprio corpo.

Scopri il centro

Scopri il nostro
metodo e richiedi
un colloquio

prenota ora

Analisi e terapie

L'analisi dei disturbi e delle loro cause è il primo passo per comprendere il migliore percorso terapeutico per lenire il dolore nell'immediato e avviare un processo di autoguarigione del corpo sul lungo periodo.

Scopri il nostro metodo e richiedi un colloquio

prenota ora

Design by logo Trigloo

Disclaimer: Gli articoli e gli approfondimenti che potrai trovare su questo sito hanno uno scopo divulgativo e devono guidare il paziente solamente per informarlo, ma non intendono sostituire il parere del proprio medico curante, di un Fisioterapista specializzato o di una figura medica abilitata. Fisio Logic non intende sostituirsi alla normale visita di uno specialista. Fisio Logic non detiene alcuna responsabilità, di tipo giuridico in quanto le informazioni hanno uno scopo divulgativo e vengono invitati gli utenti a consultarsi col proprio medico di fiducia prima di qualunque attività o prima di intraprendere delle cure.